Intrusioni non gradite: il 34% avviene tramite finestre. Come proteggersi?

Intrusioni non gradite: il 34% avviene tramite finestre. Come proteggersi?

I dati Istat riconfermati da altre indagini: più di un caso su cinque tramite effrazione di finestre.

Tra i tanti dati pubblicati, emerge che il 38% delle effrazioni è avvenuta semplicemente facendo una copia delle chiavi della porta d’ingresso, mentre l’intrusione dalle finestre (con o senza rottura dell’infisso o del vetro) rappresenta circa il 34% dei casi.

Tra le misure più comuni per contrastare questi fenomeni ci sono l’installazione di telecamere di sicurezza o inferriate aggiuntive.

Tuttavia, un ladro su quattro entra dalle finestre poste al piano terra.

(dato Asecurelife.com)

Creare ambienti di lavoro sicuri.

Una delle priorità è certamente quella di rendere le finestre più sicure: il vetro è infatti un materiale elegante ed economico, ma fragile e possibile punto debole di ogni edificio. Oltre al fatto che, in caso di rottura accidentale, i suoi frammenti sono estremamente pericolosi.

Non solo le abitazioni private per proteggere la propria famiglia ed i propri beni personali da intrusioni non gradite, ma anche negozi, uffici e scuole necessitano di protezione superiore.

Un ambiente di lavoro sicuro naturalmente non passa solo dalla sicurezza degli infissi, ma anche da altri fattori come illuminazione e videosorveglianza.

sicurezza scuola

Come le Pellicole di Sicurezza aumentano la sicurezza delle finestre

Le pellicole di sicurezza da noi proposte servono proprio questo scopo: rendere il vetro meno fragile, trasformandolo in una “vetrata di sicurezza” anti effrazione.

Clicca qui per vedere le pellicole di sicurezza

Le pellicole di sicurezza sono progettate a singolo o multiplo strato, capaci di fornire protezione superiore da attacchi manuali: il vetro si crepa, ma non si rompe. Viene così ritardato l’ingresso di eventuali malintenzionati.

Riteniamo che le Pellicole di Sicurezza rappresentino la migliore soluzione per aumentare la sicurezza di determinati tipi di infissi. Si tratta di una soluzione rapida e non costosa, perfettamente trasparente, la quale non crea distorsioni ottiche.

Lo spessore delle Pellicole può variare dai 100 ai 175 micron, garantendo massima protezione in caso di urti accidentali, manomissioni, tentativi di infrazione manuali con attrezzi. La pellicola trattiene le schegge, evitando la dispersione di pericolosissimi frammenti di vetro e rallentando eventuali tentativi di intrusione – in questo caso utile nelle aule di informatica o negli uffici.

pellicole termiche
Interno

Come le pellicole riflettenti possono aumentare la sicurezza

Oltre alle pellicole di sicurezza a controllo solare, film all’avanguardia che permette la messa in sicurezza dei vetri aumentandone le proprietà per schermare il calore in ingresso, anche le pellicole riflettenti classiche possono aumentare la sicurezza.

Infatti, l’effetto a specchio riduce la visibilità di oggetti preziosi che si trovano all’interno di finestre e portefinestre. La soluzione è particolarmente indicata per finestre o verande vista strada, sopratutto se all’interno si trovano TV, computer, impianti audio o altri device elettronici.

Vai alla pagina delle Normative