Pellicole selettive trasparenti

Le pellicole trasparenti selettive offrono molteplici livelli di protezione senza ridurre la visibilità. Le pellicole spettro selettive mantengono il vetro semitrasparente neutro, permettendo la visuale dall’interno e dall’esterno.

Proprietà distintive

  • Elegante aspetto neutro ed elevata trasparenza ottica

 

  • Elevata trasmissione della luce visibile, garantiscono ambienti freschi e luminosi.

 

  • Schermano il 69% del calore solare, rende gli ambienti freschi e confortevoli.

 

  • Blocca oltre il 99% dei raggi ultravioletti, eliminando lo scolorimento e il degrado di beni e cose dovuto ad essi.

 

  • Bassa riflessione interna ed esterna, consente una visuale inalterata.

Caratteristiche tecniche

La pellicole selettive sono studiate e realizzate nello specifico per applicazioni in esterno ed interno estremamente resistente, il rivestimento esterno utilizza una innovativa tecnologia brevettata particolarmente resistente ai graffi.

Bloccando oltre il 84 % dei raggi infrarossi (calore) e lasciando passare quasi la totale quantità di luce visibile garantisce ambienti interni più freschi e confortevoli, costi di condizionamento ridotti ed una elevata trasparenza, visuale limpida sia dall’interno che dall’esterno, preservando l’aspetto estetico originale del vetro.

Utilizzi

Le pellicole selettive sono particolarmente consigliate per vetrate in cui gli ambienti interni presentano un eccessivo surriscaldamento dovuto alla radiazione solare ma si ha l’esigenza di mantenere inalterata la trasparenza e l’aspetto estetico delle vetrate.

Sono ideali per vetrine, uffici, musei, show room, scuole, banche e per tutti gli edifici dove vi sono vincoli storici, paesaggistici o ambientali.

LO SAPEVI?

 

La selettività

 

Per selettività di un vetro si intende il rapporto tra la sua trasmissione luminosa e il suo fattore solare. Più il rapporto è vicino a 2, più il vetro è selettivo, quindi offre migliori prestazioni.

 

Fattore Solare G

 

Il Fattore solare g di un vetro esprime la quantità totale di energia (quindi di calore) che attraversa il vetro. Le pellicole spettro selettive applicate ad un vetrocamera di 4 mm con Fattore solare g = 0.44 lascia passare solo il 44% del calore proveniente dai raggi solari (39% in trasmissione diretta + 5% di calore assorbito e riemesso verso l’interno). Il restante 56% dell’irraggiamento solare viene respinto verso l’esterno per riflessione diretta (12%) e per assorbimento e riemissione verso l’esterno (44%).

Lo spettro solare è composto da tre differenti tipi di radiazione: la parte “visibile” (46% dell’ irraggiamento totale), gli ultravioletti (3%) ed i raggi infrarossi (51%). I raggi ultravioletti ed infrarossi non sono visibili all’occhio umano.
I tre tipi di radiazione sprigionano energia e sono pertanto fonte di calore.

Richiedi un Preventivo

0309748125

info@mlight.it

WhatsApp Business